Nato nel 1859 come Scuola di Applicazione per gli Ingegneri, è diventato Regio Politecnico di Torino nel 1906. La sede della scuola fu il castello del Valentino, del quale l’ateneo possiede tuttora la proprietà.

Sul modello delle grandi scuole politecniche europee, nei primi anni del Novecento il Regio Politecnico di Torino si mosse in più direzioni intessendo relazioni sia con il mondo scientifico europeo, sia con l’industria locale e nazionale. Nasceva l’Aeronautica e nei nuovi laboratori, dalla Chimica all’Architettura.

Da centocinquantadue anni, il Politecnico di Torino è una delle istituzioni pubbliche più prestigiose a livello italiano ed internazionale nella formazione, ricerca, trasferimento tecnologico e servizi in tutti i settori dell’Architettura e dell’Ingegneria. Punto di riferimento per la formazione e la ricerca in Italia e in Europa, una Research University di livello internazionale che richiama studenti da oltre cento paesi e attiva una moltitudine di collaborazioni ogni anno con organizzazioni locali, industrie, istituzioni pubbliche e private.

Il 13 febbraio del 2012, l’e-st@r, un piccolo satellite costruito secondo gli standard dei cubesat (nanosatellite cubico) dagli studenti del Politecnico di Torino, è stato portato in orbita da Vega, il nuovo lanciatore dell’Agenzia Spaziale Europea.

Il Politecnico di Torino è un’università pubblica per gli studi di ingegneria e architettura. Per iscriversi ai corsi di laurea triennale del Politecnico di Torino è necessario sostenere il test di ammissione.

Il Politecnico, nell’ambito delle politiche di internazionalizzazione, ha attivato alcuni corsi parzialmente o totalmente in lingua inglese ai quali partecipano soprattutto gli studenti stranieri.
Gli studenti italiani possono accedere a tali corsi se in possesso della certificazione IELTS 5.0 o equivalente o superiore da presentare al momento dell’iscrizione.

Il Politecnico è costituito da undici dipartimenti:

DAD – Dipartimento di Architettura e Design
DAUIN – Dipartimento di Automatica e Informatica
DENERG – Dipartimento Energia
DET – Dipartimento di Elettronica e Telecomunicazioni
DIATI – Dipartimento di Ingegneria dell’Ambiente, del Territorio e delle Infrastrutture
DIGEP – Dipartimento di Ingegneria Gestionale e della Produzione
DIMEAS – Dipartimento di Ingegneria Meccanica e Aerospaziale
DISAT – Dipartimento Scienza Applicata e Tecnologia
DISEG – Dipartimento di Ingegneria Strutturale, Edile e Geotecnica
DISMA – Dipartimento di Scienze Matematiche “G. L. Lagrange”
DIST – Dipartimento Interateneo di Scienze, Progetto e Politiche del Territorio

Per informazioni:
Centralino
Tel.: +39 011 090 6100

Segreterie studenti
Tel.: +39011090 6254 (Lun-Ven 13.30-15.30)
Fax: +39 011 090 7959