David Cameron, il Premier britannico ha dichiarato che non era stato messo al corrente dai suoi collaboratori della richiesta di Bruxelles di versare 2,1 miliardi di euro all’Unione europea.
Sembrerebbe che la richiesta arrivata al cancelliere George Osborne sia restata sulla sua scrivania per giorni senza essere espletata.
Tutto questo è stato rivelato dal quotidiamo britannico “The Guardian”, nel giornale è anche spiegato che lo stesso Cameron ha dichiarato che se la richiesta della Comunità Europea fosse stata più bassa si sarebbe potuta anche prendere in considerazione ma vista la cifra richiesta non ci sono assolutamente le intenzioni di farlo.
Cameron ha ribadito il fatto che il suo paese resta ai confini dell’Eurozona e l’intenzione di aiutare resta ma nei limiti del possibile.
Questi avvenimenti potrebbero creare volatilità nei mercati europei quindi un buon trader di opzioni binarie sicuramente riuscirà a trovare qualche opzione di buon profitto da aprire.

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *